Il ” backstage ” del G7 di Taormina

Pubblicato il Pubblicato in blog

Il ” backstage ” del G7 di Taormina

Dopo avervi mostrato le foto del G7 e quelle delle manifestazioni NoG7 è arrivato il momento di chiudere la trilogia con le foto del “backstage”,  ovvero quello che hanno mostrato meno nelle tv, le foto della militarizzazione di Taormina e dintorni, gli occhi rossi e il coraggio dei giornalisti e dei colleghi che, come me, si sono respirati un po di lacrimogeni (scusate se alcune foto non sono le migliori del mondo ma anche ci vedevo poco anche io in quei momenti) e che rischiano sempre di essere arrestati o di prenderle di santa ragione per poterci raccontare quello che succede (non necessariamente qui, ma in ogni parte del mondo), ma anche la gente di Taormina costretta ad andare in giro con un cartellino attaccato al collo, privata in parte della propria libertà (che poi almeno fosse servito a qualcosa tutto questo, mi sa che i 7 non hanno trovato grandi accordi tra di loro).

Voglio raccontare quello che ho visto e lo voglio fare con le fotografie, perciò basta con le parole, ecco la gallery.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *